fibrillazione-atriale-ipertensione-cura-upper-cervical

Fibrillazione atriale, ipertensione e la Cura Upper Cervical

La fibrillazione atriale è la più comune aritmia cardiaca che può causare palpitazioni, svenimenti, dolore al petto e arresto cardiaco. La fibrillazione atriale può anche aumentare il rischio di infarto di sette volte. È una seria condizione che colpisce una grossa fetta di popolazione e le ricerche più recenti indicano che la cura Upper Cervical può essere una soluzione efficace.

CASO DI STUDIO

In uno studio, venne presa una paziente di 68 anni che presentava fibrillazione atriale e ipertensione. Inizialmente, presentava una pressione sanguigna di 193/98 che si ridusse a 124/74 nel corso del secondo mese di cure Upper Cervical. Inoltre, la paziente non aveva più episodi di aritmia. In totale, la paziente necessitò di 4 correzioni nel corso dei primi due mesi ed è tuttora sotto cura, ma senza la necessità di alcuna medicina per controllare l’ipertensione o l’aritmia.

RISULTATI

I dottori Upper Cervical hanno ottimi risultati con i problemi cardiaci tra cui l’ipertensione e l’aritmia, perché quando una correzione viene effettuata a livello della colonna cervicale, viene rilasciata la tensione e la pressione dal tronco encefalico. Quando il tronco encefalico è libero da interferenze, il corpo sarà libero di funzionare e guarire correttamente nel modo in cui è stato progettato.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *